Tour

Slowtour artistico-architettonico nel Cimitero del Verano

Cimitero del Verano - Slow tour cine-letterario (4)

Le origini del Cimitero Monumentale del Verano risalgono all’occupazione francese quando, nel 1809, fu esteso anche agli Stati Romani il divieto napoleonico di sepoltura nei centri abitati.

IMG_5335Varcando le soglie dell’ingresso monumentale entriamo in quella che fu concepita come una vera e propria città dei morti, nonchè un museo a cielo aperto.

L’area più antica ha sede nel Quadriportico, fulcro dell’azione costruttiva di Virginio Vespignani, architetto di fiducia di Pio IX con cui i lavori di costruzione del cimitero vennero portati a compimento dopo molti decenni di stallo.

Sculture, piccole architetture e pitture si succedono in continuità, illustrando il panorama artistico romano della seconda metà dell’Ottocento.

IMG_5409

Camminando all’interno del quadriportico, ci accorgiamo che a dominare è indubbiamente il linguaggio classico: la maggior parte delle tombe a muro si ispira al gusto neorinascimentale, ma non mancano esempi tipici di quello che fu definito eclettismo ottocentesco.

Di fronte a tutto questo rare sono le eccezioni, di cui, la più famosa è sicuramente l’affascinante Angelo della Notte.

Salendo al Pincetto Nuovo, ci inoltriamo in una nuova fase costruttiva del cimitero che si riflette anche nelle tipologie di cappelle; sparse in un vero e proprio giardino, le piccole architetture di quest’area sono caratterizzate da decorazioni ed inserti di quella che possiamo definire “arte applicata”: spiccano, tra tutti questi esempi, le vetrate di “mastro Picchio”, Cesare Picchiarini. 

IMG_5393Nell’ultima parte del nostro percorso, percorrendo i viali densi di costruzioni e arredi funebri, ci troveremo di fronte al fitto susseguirsi di cappelle a due piani: qui incontreremo Giuseppe Sacconi, Pio e Marcello Piacentini, Gaetano Koch, Cesare Bazzani,  protagonisti del dibattito intorno alla definizione dello stile con cui dare un nuovo volto a Roma, all’indomani della conquista del ruolo di capitale.

 

Per info e prenotazioni al tour, visitate questa pagina.
Qui il link all’evento facebook Cimitero del Verano. Slowtour artistico-architettonico.

Seguiteci su RomaVerso, la nostra pagina facebook, per rimanere sempre aggiornati sui nostri tour e non perdere i nostri appuntamenti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *